Wednesday 26. June 2019

Il report: Commemorazione della morte del beato Franz Jägerstätter 9 agosto 2012

Ben 9 le persone che componevano la delegazione italiana alle manifestazioni 2012 per la morte del beato Franz Jägerstätter: 4 veneti, 2 emiliane, 1 pugliese, 1 toscano e 1 della provincia di Trento. Alcuni di loro appartengono o simpatizzano per il movimento internazionale “Pax Christi”. Essi si sono aggiunte alle circa 200 persone che hanno preso parte all’insieme dei vari momenti celebrativi.

Commemorazione della morte del beato Franz Jägerstätter - 9 agosto 2012

La parrocchia di St. Radegund e Pax Christi Austria organizzano la commemorazione per la morte del beato Franz Jägerstätter il 9 agosto e vi invitano cordialmente a St. Radegund e Tarsdorf.

Il Corriere della sera su Franz Jägerstätter

Vi segnalo che sul "Corriere della Sera" di domenica 31 ottobre 2010 è apparso un articolo di Claudio Magris dal titolo "L’eroe mite che disse no a Hitler". Si tratta dell’intera pagina 37, con richiamo in prima pagina.

Giornata di commemorazione della morte del Beato Franz Jägerstätter 9 agosto 2010

Il parroco di St. Radegund e Pax Christi Oberösterreich propongono le celebrazioni di quest’anno in ricordo di Franz Jägerstätter. Per questo vi invitiamo cordialmente a Tarsdorf e St. Radegund.

Presentazione di una biografia italiana su Jägerstätter. La vedova dal papa.

In occasione della presentazione di una nuova biografia italiana sul beato martire Franz Jägerstätter (1907-43) il papa ha ricevuto la novantacinquenne vedova Franziska. Accompagnata dal cardinale Christoph Schönborn ha partecipato all`udienza generale del mercoledì, 10 dicembre 2008. 

Katholische Kirche in Oberösterreich
Diözese Linz

Kommunikationsbüro
Herrenstraße 19
Postfach 251
4021 Linz
https://www.dioezese-linz.at/
Darstellung: